Privacy Policy

INFORMATIVA
ai sensi degli articoli 13 e 14 Regolamento (UE) 2016/679

A seguito dell’entrata in vigore del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati personali (“GDPR”) con il presente documento (l’Informativa”), il Titolare del trattamento, come di seguito definito, desidera informarLa sulle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali e sui Suoi diritti in qualità di interessato.
1. Chi è il Titolare del trattamento

  1. Il Titolare del trattamento è Staffking Oy – Agenzia per il Lavoro, con sede legale in Roma, Via Nuoro, 7, in persona del legale rappresentante pro tempore. Il Titolare ha nominato un Responsabile della protezione dei dati (“Data Protection Officer” o “DPO”), che Lei potrà contattare per l’esercizio dei Suoi diritti elencati al successivo punto 8. nonché per ricevere qualsiasi informazione, scrivendo a: [info@staffking.eu].

2. Quali dati personali trattiamo

  1. 2.1 Dati personali comuni
  2. Per le finalità indicate nella presente Informativa. Il Titolare tratta i dati personali comuni che sono, ad esempio, dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, e¬mail ed altri recapiti), titoli di studio, competenze, certificati, conoscenza di lingue straniere. dati finanziari e patrimoniali (compenso, IBAN), nonché tutti gli ulteriori dati personali contenuti nel suo CV o che Lei comunicherà al Titolare nel corso del processo di selezione ed assunzione.
  1. 2.2. Categorie particolari di dati personali
  2. Il Titolare potrebbe altresì trattare categorie particolari di dati personali, come dati idonei a rivelare l’adesione a sindacati (assunzione di cariche, richiesta di trattenute per quote di associazione sindacale), l’adesione a partiti politici, convinzioni religiose (qualora Lei dovesse richiedere di aderire ad alcune festività religiose), nonché lo stato di salute (assenze per malattia, maternità, infortunio sul lavoro, inidoneità a determinate mansioni). In ogni caso, i dati relativi al Suo stato di salute saranno trattati esclusivamente dal medico competente all’espletamento dei compiti previsti dal D.Lgs. 81/2008.
  1. 2.3. Dati personali di Suoi familiari
  2. Per la gestione del rapporto di lavoro il Titolare tratterà altresì dati personali di SUOI familiari al fine di rispettare la normativa vigente in materia di lavoro (a titolo esemplificativo ma non esaustivo, per l’assegno al nucleo familiare, le detrazioni fiscali, le certificazioni per attestare redditi da lavoro dipendente e assimilati). In tal senso, Lei si impegna ad informare i Suoi familiari di tali trattamenti, anche fornendo loro la presente Informativa.
  1. 2.4. Origine dei dati personali
  2. I dati personali trattati saranno conferiti al Titolare direttamente da Lei tramite la comunicazione del CV via fax, e-mail o posta, la consegna cartacea presso una delle filiali di Staffking Oy o il Suo caricamento sul sito del Titolare, oppure comunicati a terzi dal Titolare (ad esempio, head hunter). Inoltre. il Titolare tratterà tutti gli ulteriori dati personali che Lei fornirà in occasione dei successivi contatti, ivi inclusi quelli raccolti durante i colloqui di lavoro e/o di assunzione, in fase di assunzione, e durante la successiva relazione lavorativa.

3. Finalità del trattamento e base giuridica

  1. 3.1 Gestione del contratto di lavoro e adempimento dei connessi obblighi normativi
  2. I Suoi dati personali sono trattati per la gestione della Sua candidatura e le attività connesse, per la conclusione del contratto di lavoro e la successiva gestione del rapporto di lavoro esistente tra Lei e il Titolare, nonché per i connessi adempimenti normativi previsti da leggi e/o regolamenti nazionali o comunitari che il Titolare è tenuto ad osservare. In particolare. per perseguire tali finalità, il Titolare tratterà i Suoi dati personali per valutare la Sua candidatura, elaborare e accreditarle lo stipendio, valutare la Sua prestazione lavorativa, gestire presenze, assenze, trasferte, effettuare corsi di formazione, valutare la sua crescita professionale ed intraprendere eventuali azioni disciplinari. I trattamenti dei dati personali Suoi e dei Suoi familiari sono effettuati sulle base delle seguenti condizioni di liceità del trattamento:
  3. • per i trattamenti riguardanti la gestione della Sua candidatura, nonché la conclusione e successiva gestione del Suo contratto di lavoro: necessità di esecuzione di misure precontrattuali e contrattuali, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b), GDPR;
  4. • per l’adempimento degli obblighi normativi connessi alla gestione del rapporto di lavoro: necessità di adempiere un obbligo legale, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera c), GDPR;
  5. • per il trattamento di categorie particolari di dati personali:
  6. • acquisizione di un Suo consenso esplicito, nel rispetto dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), GDPR;
  7. • necessità per finalità di medicina preventiva o di medicina del lavoro. valutazione della capacità lavorativa del dipendente. diagnosi, assistenza o terapia sanitaria o sociale ovvero gestione dei sistemi e servizi sanitari o sociali, nel rispetto dell’articolo 9, paragrafo 2. lettera h), GDPR.
  1. 3.2 Incontro domanda/offerta tra Lei e soggetti che offrono lavoro
  2. Il Titolare tratterà i SUOI dati personali altresì per consentire la Sua collocazione sul mercato del lavoro, trasferendo i dati personali necessari alla valutazione del Suo profilo professionale ai soggetti, privati o pubblici. che offrono lavoro (“Potenziali Utilizzatori”). In ogni caso, il Titolare le assicura che i Suoi dati personali, sino alla fase di assunzione da parte del Potenziale Utilizzatore. saranno trasferiti esclusivamente in forma anonima. Il Titolare tratterà altresì i Suoi dati personali al fine di adempiere a tutti i connessi adempimenti normativi. La base giuridica dei trattamenti necessari a consentire la Sua collocazione sul mercato del lavoro è costituita dalla necessità di esecuzione del contratto, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1. lettera b), GDPR. Per i trattamenti necessari all’adempimento dei connessi obblighi normativi, la base giuridica invece. è costituita dalla necessità di adempiere ad un obbligo legale, nel rispetto dell’articolo 6. paragrafo 1, lettera c), GDPR. Per il trattamento delle categorie particolari di dati personali il Titolare richiede un Suo esplicito consenso al trattamento, nel rispetto dell’articolo 9. paragrafo 2, lettera a), GDPR.
  1. 3.3 Newsletter
  2. Qualora deciderà di fornire il Suo espresso consenso, il Titolare tratterà i Suoi dati personali altresì per inviarle una newsletter con contenuto commerciale avente ad oggetto i prodotti e servizi del nostro gruppo. La base giuridica dei trattamenti necessari a inviarle tali comunicazioni è costituita dal Suo espresso consenso, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), GDPR. Diritto di opporsi alle attività di marketing diretto La informiamo che. in qualsiasi momento, Lei ha il diritto di opporsi alle attività di marketing diretto, contattando il Titolare a uno dei contatti indicati al punto 1 della presente Informativa o cliccando sull’apposito link presente in ogni comunicazione invita dal Titolare.
  1. 4. Natura del conferimento e conseguenze di un rifiuto di conferire i dati personali
  2. Il conferimento dei dati personali indicati è un requisito necessario per la conclusione e l’esecuzione del contratto di lavoro e l’eventuale mancato conferimento dei dati richiesti comporterà l’impossibilità per ii Titolare di concludere o eseguire il contratto.
  1. 5. Periodo di conservazione dei Suoi dati personali
  2. I dati personali Suoi e dei Suoi familiari saranno trattati dal Titolare per il periodo di tempo necessario alla gestione della Sua candidatura nonché per tutta la durata del contratto di lavoro e per l’adempimento dei connessi obblighi normativi. In ogni caso, successivamente, i Suoi dati personali saranno esclusivamente conservati per 10 anni dalla ricezione degli stessi o dall’esito negativo della selezione ovvero con modalità idonee a garantirne la riservatezza per 10 anni a partire dalla conclusione del rapporto di lavoro, nel rispetto del periodo dí prescrizione previsto dal codice civile italiano. Qualora la procedura di selezione dovesse avere esito negativo e non fosse successivamente finalizzato un contratto di lavoro con il Titolare, i Suoi dati personali saranno cancellati entro 24 mesi dall’ultimo aggiornamento.
  1. 6. Con quali modalità saranno trattati ì Suoi dati personali
  2. Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà mediante strumenti cartacei, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, comunque, con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità alle disposizioni previste dall’articolo 32 GDPR.
  3. 7. A quali soggetti potranno essere comunicati i Suoi dati personali e chi può venirne a conoscenza
  • a) soggetti di cui, a vario titolo, il Titolare si avvale per l’esecuzione del contratto;
  • b) soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico e di archiviazione dei dati personali;
  • c) società che forniscono attività di consulenza legale e/o fiscale;
  • d) società di assicurazioni;
  • e) istituti di credito;
  • f) studi medici per la gestione delle visite mediche obbligatorie;
  • g) tondi o casse di previdenza e assistenza, pubbliche e/o private, nonché fondi integrativi;
  • h) autorità e organi di vigilanza e controllo (ad esempio, INPS, INAIL, Direzione provinciale del lavoro, Agenzia delle Entrate).
  • i) organi della bilateralità ( FORMA.TEMP , E.BI.TEMP.) per l’adempimento delle proprie finalità istituzionali.

I soggetti appartenenti alle categorie sopra riportate operano, in alcune ipotesi, in totale autonomia come distinti titolari del trattamento, in altre ipotesi, in qualità di responsabili del trattamento appositamente nominati dal Titolare nel rispetto dell’articolo 28 GDPR, Inoltre, i dati personali necessari per la valutazione del Suo profilo professionale saranno altresì trasferiti ai Potenziali Utilizzatori per la valutazione del Suo profilo professionale. All’eventuale cliente del Titolare che concluderà con questi un contratto di somministrazione avente ad oggetto la Sua prestazione lavorativa saranno, infine, trasferiti tutti i Suoi dati personali necessari per la gestione del rapporto di lavoro. Tali soggetti agiranno in qualità di titolari autonomi del trattamento. L’elenco completo e aggiornato dei soggetti a cui i Suoi dati personali possono essere comunicati può essere richiesto scrivendo all’indirizzo e-mail [info@staffking.eu], I dati personali trattati dal Titolare saranno trasferiti altresì verso all’esterno dell’Unione europea con finalità di archiviazione degli stessi. In ogni caso, il Titolare Le assicura che i Suoi dati personali saranno trasferiti in Paesi terzi sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione europea, nel rispetto dell’articolo 45 GDPR, in presenza di clausole contrattuali standard ai sensi dell’articolo 46 GDPR, o in presenza di una delle deroghe specificamente previste dall’articolo 49 GDPR. I Suoi dati personali non sono oggetto di diffusione.

  1. 8. Quali diritti Lei ha in qualità di interessato

In relazione ai trattamenti descritti nella presente Informativa, in qualità di interessato, Lei potrà, alle condizioni previste dal GDPR, esercitare i diritti sanciti dagli articoli da 15 a 21 del GDPR e, in particolare:

  • • diritto di accesso – articolo 15 GDPR: diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ottenere l’accesso ai Suoi dati personali – compresa una copia degli stessi – e la comunicazione, tra le altre, delle seguenti informazioni:
    1. a) finalità del trattamento
    2. b) categorie di dati personali trattati
    3. c) destinatari cui questi sono stati o saranno comunicati
    4. d) periodo di conservazione dei dati o i criteri utilizzati
    5. e) diritti dell’interessato (rettifica, cancellazione dei dati personali, limitazione del trattamento e diritto di opposizione al trattamento
    6. f) diritto di proporre un reclamo
    7. g) diritto di ricevere informazioni sulla origine dei miei dati personali qualora essi non siano stati raccolti presso l’interessato
    8. h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
  • • diritto di rettifica – artìcolo 16 GDPR: diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;
  • • diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) – articolo 17 GDPR: diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano, quando:
    1. a) i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    2. b) Lei ha revocato il Suo consenso e non sussiste alcun altro fondamento giuridico per il trattamento;
    3. c) Lei si è opposto con successo al trattamento dei dati personali;
    4. d) i dati sono stati trattati illecitamente;
    5. e) i dati devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale;
    6. f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’Informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1, GDPR.
  • • diritto di limitazione di trattamento – articolo 18 GDPR: diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando:
    1. a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali;
    2. b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo:
    3. c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    4. d) l’interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi elei titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato;
  • • diritto alla portabilità dei dati – articolo 20 GDPR: diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro titolare senza impedimenti, qualora il trattamento si basi sul consenso e sia effettuato con mezzi automatizzati. Inoltre, il diritto di ottenere che i Suoi dati personali siano trasmessi direttamente dal Titolare ad altro titolare qualora ciò sia tecnicamente fattibile;
  • • diritto di opposizione – articolo 21 GDPR: diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati personali che La riguardano basati sulla condizione di legittimità del legittimo interesse, compresa la profilazione, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • • revocare il consenso precedentemente prestato;
  • • diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186, Roma (RM).

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati, nei confronti del Titolare, contattando i riferimenti indicati nel precedente punto 1.
Inoltre, Lei potrà accedere in ogni momento, in sicurezza, ai propri dati, aggiornarli, modificarli, integrarli, cancellarli, accedendo al portale tramite l’utenza e la password di sistema assegnate al momento della registrazione. Relativamente al trattamento delle categorie particolari di dati personali, in specie di cui ai punti 3.1 e 3.2, ai sensi della normativa vigente in materia di protez